elogio delle vagabonde

Il giardiniere immagina, progetta, studia, cerca per una pianta il giusto posto, la giusta luce, e se il terreno...

leggi tutto

Erode sia con me….(maledetti bambini!)

mai fidarsi, in giardino,dei bambini”cittadini”. Graziosa, brunetta,con due treccine un po’...

leggi tutto

sound of silence

la nuova installazione…è inesorabilmente primavera e non riesco a star...

leggi tutto

scrivere verde

“i giardinieri scrivono.l’hanno fatto sempre. tolgono gli stivali,sfilano i guanti, scrollano il...

leggi tutto

leggere alberi

impariamo alfabeti e non sappiamo leggere gli alberi. le querce sono romanzi, i pini sono grammatiche, le viti...

leggi tutto

growing a zen garden…

Raccogliere le foglie, i rami secchi, senza ragione, semplicemente perchè è nell’ordine delle cose che...

leggi tutto

gilles clement

dall’orto discendono tutti i giardini, l’orto attraversa il tempo e racchiude in sè il sapere. Nelle...

leggi tutto